dishipline-cover-2

Why Dishipline.

Dishipline è un nuovo blog sul mondo del cibo visto dal suo più capriccioso, testardo e incorreggibile mullah.

Chi sono qualcuno di voi lo saprà, altri forse no. Sono Giovanni Puglisi, nella vita mi occupo di birra artigianale e comunicazione e se c’è una cosa che mi ricordi di aver sempre fatto bene e con piacere quella è mangiare.

Un’altra cosa che a volte mi riesce discretamente è scrivere (principalmente poesie e racconti, sul versante gastronomico sono stato autore per Dissapore, pace all’anima mia), così ho deciso di unire questi due modesti talenti per riempire qualche pagina – tante forse, ché sono prolisso – in questo blogghetto che fa tanto primi anni Duemila.

Quindi, miei tre cari appassionati lettori, è su queste schermate che potrete leggere d’ora in poi i miei consueti deliri, i rant, i visibili gastronomici al quale non so come vi siete affezionati… Almeno per ora.

Ah, questo sito si chiama Dishipline perché metterò a servizio del piatto (dish) la severità delle arti marziali (discipline), perché la parola “discipline” mi fa pensare alle specialità dell’hip hop che tanto amo, e tanto d’accordo va con il mondo della cucina tatuata, barbona niuiorchese e cose, perché la scrittura critica e gastronomica è l’unica attività nella quale riesco a mantenere una invidiabile linea di condotta, e soprattutto perché a dare nomi alle cose sono una chiavica.

Rispondi